E’ di ispirazione orientale la camicia in taffetà di seta che vi presento oggi.

Il modello riprende le camicie tradizionali cinesi, con il classico taglio che dal centro del collo si dirige diagonalmente verso la manica e si abbottona con gli alamari.

 

Il materiale è prezioso, il taffetà è una delle più belle sete. Ha struttura quasi rigida, di aspetto lucido e luminoso, è leggerissimo e brillante e dona a questo capo un’eleganza sobria e raffinata.

I profili sono anch’essi in pura seta, ma di tipologia diversa. In questo modo ho potuto giocare con la diversa lucentezza dei tessuti.

I bottoni sono ricoperti e ho realizzato ad hoc gli alamari.

Lo ammetto, è stato un gran lavoro che mi ha richiesto impegno e perizia ma…ne è valsa la pena. E’ uno dei miei capi preferiti.

Ciaoooooo,
Sara